Addio a Stan Kirsch, si è suicidato l’attore di ‘Highlander’ e ‘Friends’

0
36

Addio a Stan Kirsch, si è suicidato l’attore di ‘Highlander’ e ‘Friends’ che aveva 51 anni e che aveva iniziato a recitare all’età di 4 anni.

Morto Stan Kirsch
(Screenshot da Twitter)mormorto S

E’ morto all’età di 51 anni l’attore statunitense Stan Kirsch, noto per aver interpretato il ruolo di Richie Ryan nel telefilm “Highlander” e per essere apparso in alcune famose serie televisive come “Friends“. Secondo quanto riferito dal portale ‘TMZ’, Kirsch si sarebbe suicidato e la moglie lo avrebbe trovato impiccato nella loro abitazione di Los Angeles. Proviamo, però, a fare chiarezza in merito alla vita professionale dell’attore originario di New York.

LEGGI ANCHE >>> Miriam Leone e lo strano annuncio: “Nuove avventure” – FOTO

Morto Stan Kirsch, si è suicidato l’attore di ‘Highlander’ e ‘Friends’

Morto Stan Kirsch
(Screenshot da Twitter)

Stan Kirsch è stato uno dei protagonisti di alcune serie televisive come “Jag – Avvocati in divisa“, “In tribunale con Lynn” e “Friends“. Ma non è finita qui: ha recitato in diversi film di successo e fatto l’attore, il produttore e il regista in occasione di “Straight Eye: The Movie”. Le sue qualità sono emerse sin da bambino, dal momento che iniziò a recitare a 4 anni nelle pubblicità televisive delle zuppe Campbell. Ecco la nota apparsa su Facebook del team del telefilm “Highlander”: “Senza Stan Kirsch la serie di ‘Highlander‘ non avrebbe avuto lo stesso successo. Lui ha portato umorismo, gentilezza ed entusiasmo giovanile per il personaggio di Richie Ryan per 6 stagioni“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Grande Fratello Vip, clamoroso: Salvo Veneziano squalificato! Il motivo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui