Lucca, uomo si dà fuoco dopo ordinanza di sfratto: gravissimo

0

Lucca, uomo si dà fuoco dopo ordinanza di sfratto: gravissimo il 41enne brasiliano che vive in una palazzina ad Altopascio.

uomo fuoco sfratto
©Getty Images

Ad Altopascio, comune di circa 15 mila abitanti della provincia di Lucca in Toscana, un uomo si è dato fuoco dopo aver ricevuto un’ordinanza di sfratto e ora è in gravissime condizioni. Lo riferisce in queste ore il sito dell”Ansa’, secondo cui il protagonista di questa vicenda avrebbe 41 anni e sarebbe di origini brasiliane. L’episodio è accaduto precisamente in una palazzina di via Torino nel comune toscano. Proviamo, però, a fare chiarezza in merito a quanto accaduto.

LEGGI ANCHE >>> Roma, volano piatti durante lite all’Ikea: ferita una bambina

Lucca, uomo riceve sfratto e si dà fuoco

uomo fuoco sfratto
(foto Pixabay)

L’ufficiale giudiziario, dunque, si sarebbe presentato a casa del 41enne con una ordinanza di sfratto e, a quel punto, l’uomo brasiliano si sarebbe dato fuoco nel suo appartamento al primo piano ad Altopascio. Immediatamente sarebbero intervenuti i sanitari, l’elisoccorso Pegaso, i carabinieri e i vigili urbani, ma l’autore di questo tragico gesto sarebbe ricoverato adesso all’ospedale in gravissime condizioni.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE QUESTI ARTICOLI:

>>> Spagna, collassa il parco giochi: distrutto un parcheggio (FOTO)

>>> Milano, senzatetto 51enne trovato senza vita su una panchina

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui