Spagna, allenatore licenziato per video hot in rete

In Spagna un allenatore è stato licenziato dalla sua società dopo la diffusione di un video hot in rete

allenatore licenziato video hot
Spagna, allenatore licenziato per video hot (Getty Images)

Ai tempi di internet e della connessione alla rete globale, notizie come queste non sono più così rare. A finire sul web in atteggiamenti intimi capita anche a persone comuni, ma quando succede a dei personaggi pubblici la vicenda fa ancora più scalpore. Victor Sanchez Del Almo, allenatore del Malaga, è stato licenziato dopo la diffusione in rete di un video a luci rosse. Il tecnico, dopo essere stato inizialmente soltanto sospeso, è stato poi congedato, visto che non si è arrivati ad una risoluzione amichevole.

LEGGI ANCHE >>>Wanda Nara sotto la doccia, la temperatura sale

Spagna, allenatore Malaga licenziato per video hot diffuso in rete: la vicenda

 

allenatore licenziato video hot
Malaga, allenatore licenziato dopo video hot (Getty Images)

E’ un momento davvero difficile per il Malaga, squadra di seconda divisione spagnola, con un passato recente anche in Champions League. La formazione andalusa sta lottando per non retrocedere e la vicenda che riguarda il suo ormai ex allenatore di sicuro non aiuta a calmare l’ambiente. Lo scorso 8 gennaio Victor Sanchez era stato sospeso fino a quando non si fosse fatta maggiore chiarezza sui fatti, ma il tecnico si era difeso, affermando di essere stato soltanto vittima del cosiddetto “Sex tape“, ovvero di un reato contro la sua intimità, con molestie ed estorsioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Wanda Nara tutta nuda sotto la doccia in hotel – FOTO

Il caso è finito in mano alla polizia, ma il Malaga non ne ha voluto sapere ed ha licenziato in tronco Sanchez per “motivi disciplinari” a seguito di “gravi danni di immagine causati dagli eventi extra sportivi, con l’obiettivo di minimizzare l’impatto sulla squadra e sulla società“.