Luis Suarez si opera: i tempi di recupero per Napoli-Barcellona

Luis Suarez si opererà al ginocchio destro: ecco i tempi di recupero in vista di Napoli-Barcellona

Infortunio campione Barcellona
Luis Suarez si opera: i tempi di recupero per Napoli-Barcellona (Foto: Getty)

Il Barcellona deve fare i conti con un momento non brillantissimo della sua stagione sportiva. Il brutto k.o. subito in rimonta contro l’Atletico di Madrid, nella semifinale di Supercoppa di Spagna, giocata a Gedda due giorni fa, ha lasciato il segno nel morale e nel fisico dei blaugrana. Il primo obiettivo di quest’anno è già saltato, con la nuova formula del trofeo che prevede una vera e propria final four rispetto alla classica finale secca.

Messi e Griezmann non sono riusciti ad arginare il ritorno della squadra di Simeone, brava a crederci fino alla fine, portandosi a casa la sfida con un rocambolesco 2-3 (decisivo Correa nel finale). Chi non ha brillato particolarmente è stato Luis Suarez. L’uruguaiano, sofferente al ginocchio destro da settimane, è apparso lontano parente del killer spietato d’aria di rigore, risultando poco incisivo negli ultimi 16 metri. Un’ulteriore botta però, unita al dolore persistente, hanno fatto decidere i medici catalani di sottoporlo ad un’operazione, per risolvere definitivamente il problema.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Gattuso: “Voglio questi due giocatori”

Luis Suarez si opera: salterà il Napoli

Luis Suarez
Barcellona, Suarez si opera al ginocchio: salterà il Napoli (Foto: Getty)

L’attaccante del Barcellona andrà sotto i ferri domani, presso la clinica del Professor Ramon Cugat, rinomato specialista del settore. L’intervento al menisco esterno del ginocchio destro, si è reso necessario, dopo che la stessa articolazione era stata operata la scorsa estate per un altro problema simile. I tempi di recupero previsti per tale tipo di intervento dovrebbero aggirarsi sulle 6 settimane. Considerando il fatto che l’impegno di Champions League contro il Napoli, valevole per l’andata di finale degli ottavi, si terrà al San Paolo il prossimo 25 febbraio, è quanto meno complicato pensare di vederlo in campo dal primo minuto.

Molto più probabile rivederlo abile e arruolato per il ritorno al Camp Nou il 18 marzo. Contro i ragazzi di Gattuso se la dovranno cavare Messi e Griezmann, sempre tanta roba.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, scelto il sostituto di Reina: è un ex Premier League

https://youtu.be/7bEb4QaijII