Grey’s Anatomy, storico addio ad Alex: parla l’attore Justin Chambers

Grey’s Anatomy, la serie medical più longeva della storia, dice addio ad Alex, uno dei suoi personaggi più importanti. Ne ha parlato Justin Chambers

Un vero e proprio shock per gli appassionati di Grey’s Anatomy e di serie Tv. La 16ma stagione della storica serie medical dovrà dire addio al personaggio di Alex. Una defezione enorme, dal momento che Justin Chambers fa parte del cast fin dalla prima puntata della prima stagione, ovvero da 15 anni. Ma il dado ormai è tratto. Chambers ha deciso di non rinnovare il suo contratto e di far scomparire il suo personaggio, Alex, già durante la stagione in corso. Lo ha annunciato lui stesso, spiegando la sua decisione di lasciare la serie, la più longeva della storia per quanto riguarda l’argomento medical.

Alex Karev sparirà, non ci è ancora dato sapere come, ma sparirà. Ma forse era inevitabile: spesso gli attori diventano prigionieri dei propri personaggi, quando questi hanno grande successo, e non riescono più a ritrovare altri ingaggi di rilievo, restando relegati a quel volto, a quel ruolo. Contemporaneamente un bene e un male per una carriera che forse all’inizio aveva ben altre ambizioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Checco Zalone è nella storia del cinema: incassi da record per Tolo Tolo

Alex di Grey’s Anatomy non c’è più: parla l’attore Justin Chambers

Alex Grey's Anatomy
Justin Chambers (Getty Images)

Ed è stato lo stesso Justin Chambers, che appunto è Alex Karev in Grey’s Anatomy, a spiegare che cosa sta accadendo e il motivo per il quale ha deciso di lasciare la serie. Lo ha fatto con una nota inviata a Deadline, in cui spiega le motivazioni che l’hanno portato a questa coraggiosa decisione: “Non c’è buon momento per dire addio a uno show e un personaggio che ha definito così tanto della mia vita negli ultimi 15 anni – ha scritto Justin – Ma da qualche tempo sto sperando di diversificare le mie scelte di carriera e i miei ruoli di attore. Ho 50 anni, una moglie straordinaria e 5 meravigliosi bambini, ora è arrivato il momento di cambiare. Lascio Grey’s Anatomy, ma voglio ringraziare tutto il cast e la troupe. E ovviamente i fan, per quello che è stato un viaggio stupendo”.

L’addio più shock dopo Patrick Dempsey e il dottor Derek Shepherd

Grey's Anatomy cast
Grey’s Anatomy cast (Getty Images)

Un fulmine a ciel sereno, per i fan di serie tv e di Grey’s Anatomy in particolare, che negli anni hanno dovuto già dire addio a diversi personaggi a cui si erano affezionati. I più recenti sono stati April ed Arizona (Sarah Drew e Arizona Robbins). Due anni prima di loro era stata Callie (Sara Ramirez) a volare a New York. Ma niente di paragonabile al doloroso addio della dottoressa Cristina Yang (Sandra Oh), che ha lasciato nella decima stagione. E soprattutto di lui, il dottor Derek Shepherd, una delle morti più scioccanti e controverse della storia delle serie TV. Ora tocca ad Alex Karev, al secolo Justin Chambers. Ai fan di Grey’s Anatomy mancherà sicuramente da morire.