Calciomercato Milan: due incroci clamorosi e c’è di mezzo un ex nemico

Calciomercato Milan: una giornata frenetica ma ci sono due colpi, in entrata e in uscita, che faranno molto discutere. E non è finita qui.

Milan Piatek Premier League
Piatek, Premier League sempre piàù vicina (via Getty)

Calciomercato Milan: decisa accelerata nelle ultime ore per la cessione di un giocatore che in rossonero sta combinando poco se non nulla. Piatek era arrivato a Milanello dodici mesi fa forte di un girpone d’andata pazzesco con il Genoa, E da subito aveva convinto, continuando il suo trend positivo.

A distanza di un ano il bomber polacco spara a salve, è sempère pèiù avulso dal gico e con l’arrivo di Ibrahimovic sa di avere le porte sbarrate. Così cambiare farà bene pure a lui e il club ha preso una decisione. Piatek via ma solo a titolo definitivo. Fissato anche il prezzo: 35 milioni, in modo da generale una decisa plusvalenza visto che era costato 15.

Nonostante la  valutaziome, che alla luce degli ultimi mesi appare sporpositata, alcuni club della Premier League si stanno facendo avanti, come l’Astton Villa. Ma in serata è artivata una voce clamorosa. A lui infatti starebbe seriamnete pensando Josè Mourinho per il suo Tottenham. Il portoghese ha il problema di sostituire Harry Kane dopo l’infortunio al tendine del ginocchio. E secondo il ‘Guardian’ sarebbe pronto a pagare quanto richiesto mentre l’Aston Villa rivverebbe ad un massimo di 30 milioni e il West Ham starebbe anche più sotto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cessione Milan, la clamorosa conferma: “E’ vero”

Mercato Milan, ad un passo l’accordo con un fresco ex rivale

Calciomercato Inter
Matteo Politano cambia restando a Milano (Getty Images)

Ma non è l’unica voce clamorosa di gornata in casa Milan. L’altra, quella più fresca, arriva da Sky Sport. Secondo Gianluca Di Marzio infatti Stefano Pioli avrebbe chiesto uin attacante esterno per trovare soluzioni alternative in avanti. E ci sarebbe già un accordo di massima con gli agenti di Matteo Politano. Il 26enne attaccante romano, ex Sassuolo, è stato ad un passo dalla Fiorentina ma anche dalla Roma. Però accetterebbe volentieri di non spostarsi da Milano e rilanciarsi. Resta comunque da trovare l’accordo tra i due club.

Intanto sul fronte uscite in casa Milan, Pepe Reina è vicinissimo al trasferimento all’Aston Villa: contratto di sei mesi con opzione per la stagione successiva. E non è tutto:Fabio Borini secondo il suo agente è conbtesoi tra sei squadre di Serie A ma sta per accordarsi con l’Hellas Verona che metterebbe a segno un bel colpo.

In più ci sono i casi aperti come Paquetà, Kessie e Caldara, tutti con la valigia in mano anche se per ora mancano le conferme della loro partenza. Di sicurto al 31 gennaio Stefano Pioli avrà in mao una rosa rinnovata.

Stefano Pioli
Stefano Pioli troverà un Milan trasformato (Foto: Getty)