Multa record perchè correva troppo: la velocità segnalata è pazzesca

0

Multa record perchè correva troppo forte in auto: la velocità segnalata è pazzesca. Ecco la speciale classifica europea delle infrazioni

multa record velocità
Rilevamento velocità (Getty Images)

Velocità folli in giro per l’Europa. Non è la prima volta che sentiamo la notizia di qualcuno fermato e multato per aver tenuto una velocità troppo sostenuta, ma in certi casi si supera qualsiasi immaginazione. Come ad esempio ciò che è capitato in Svizzera ad un uomo che evidentemente era in vena di bravate. A bordo di una Bentley Continental GT, un automobilista svizzero ha ricevuto una multa record per aver superato il limite consentito. E non di poco, anzi: la velocità rilevata dal detector è a dir poco sconcertante. L’uomo è stato fotografato dalla telecamere di sicurezza mentre viaggiava a 324 km/h e gli è stata comminata la pazzesca sanzione di 1865 euro, oltre a una condanna di 6 mesi di carcere.

LEGGI ANCHE>>> Automobilista causa incidente: il tentativo di fuga è grottesco

La notizia risale all’aprile 2017 ed è stata riportata da HomeToGo, motore di ricerca per case vacanza. Una storia che colpisce non solo per l’entità della sanzione, ma anche per la velocità rilevata. Andare a 324 km orari, in una strada dove nella migliore delle ipotesi il limite è di 120 km/h (in Svizzera il limite massimo è questo qui), significa aver sforato quasi del triplo. Insomma, bisogna essere un bel po’ pazzi per correre così! Ma il protagonista di questa storia non è certo l’unico beccato a tavoletta. Il portale da Happy Car, che compara i prezzi delle auto a noleggio a livello europeo, ha stilato la classifica degli otto guidatori più imprudenti d’Europa. Ce ne sono delle belle!

Multa record per eccesso di velocità: la classifica dei guidatori più spericolati

multa record velocità
Ferrari (Getty Images)

Anche in Italia gli automobilisti spericolati non mancano. A Novara l’improvvisato pilota di una Porsche 911 Carrera è arrivato a 311 km/h, ma a dispetto della folle corsa, si è visto comminare una multa di appena 375 euro, oltre alla decurtazione di 10 punti sulla patente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Autovelox TruCam: la nuova minaccia per gli automobilisti

E’ andata molto peggio ad un guidatore francese di una Audi Rs4.  La velocità di 310 chilometri orari gli è costato addirittura un anno di carcere. Arresto e 28 mesi di condanna per un inglese che andava a 309 km/h alla guida di una Nissan GTR, mentre in Polonia è stata assegnata una multa di 1.170 euro per aver guidato una Porsche Panamera a 300, con relativo ritiro immediato della patente.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui