Cina, arrestato scienziato: ha fatto nascere due gemelle modificate 

0

Arrestato scienziato in Cina: si tratta di He Jiankui, capo leader di un team che ha dato vita a due gemelle geneticamente modificate. 

Cina, arrestato lo scienziato He Jiankui. Il ricercatore è stato condannato a tre anni di prigione in modo inderogabile. Motivo: la nascita di due gemelli dal Dna modificato.

Cina, arrestato scienziato dopo un esperimento

L’uomo, un anno fa, scioccò l’intera comunità scientifica. Motivo? L’annuncio di due bambine geneticamente modificate. Lo specialista ammise infatti l’intervento sperimentale per tentare l’immunizzazione dall’Hiv, e ora con lui sarebbero stati condannati altri due suoi collaboratori.

Ricaduta anche una multa di 3 milioni di yuan, circa 400mila euro. Secondo quanto si evince dal verdetto del tribunale: “I tre non avevano la certificazione adeguata per tale pratica, i quali, nel tentativo di fama e ricchezza, hanno deliberatamente violato le normative nazionali”.

Per Zhang Renli, uno degli altri coinvolti, c’è stata la sentenza di due anni di reclusione e una multa per un milione di yuan. Qin Jinzhou è stato invece condannato a 18 mesi con ammonizione pecuniaria di 500.000 yuan.

Potrebbe interessarti anche —> Corso Francia, spunta il gioco della morte: si attraversa con il rosso

Gli esperimenti della triade, eseguiti nel 2018, fecero inevitabilmente scalpore e furono duramente condannati dalla comunità scientifica di tutto il mondo. Dopo la rivelazione, il governo cinese bloccò immediatamente il lavoro del team in attesa della decisione conclusiva.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui