Zac Efron portato in ospedale, ha contratto malattia rara

0

Zac Efron è finito all’ospedale d’urgenza. Il noto attore americano è stato molto male durante le riprese di un reality ed ha avuto bisogno di soccorsi immediati. 

Momenti davvero molto duri per il giovane Zac Efron. Il famosissimo attore americano, infatti, non è stato bene. Zachary David Alexander Efron è nato a San Luis Obispo, Californa, il 18 ottobre 1987. La stella del cinema diventata famosa in tutto il mondo per il ruolo fondamentale in High School Musical, non ha mai del tutto abbandonato le luci della ribalta. Sebbene forse non goda del successo iniziale, il giovane ha ampliato in modo decisivo le proprie abilità e le proprie are di competenza. Attore, cantante, ballerino ma anche produttore cinematografico e regista. Oggi però, tutto poteva finire in un solo colpo per lui ed i suoi cari. E’ stato infatti portato d’urgenza all’ospedale in seguito ad un calo tremendo dei suoi parametri vitali durante delle riprese molto pericolose.

LEGGI ANCHE —> Taglio pneumatici con furto a seguire: il nuovo metodo dei ladri (VIDEO)

Zac Efron portato in ospedale, ha contratto malattia rara

Momentaneamente lontano dagli studi americani, Zac sta girando la sua nuova serie “Killing Zac Efron”, letteralmente “uccidendo Zac Efron”. Il documentario, sulla falsa riga di quello di Bear Grills, mette l’attore davanti a situazioni davvero pericolose e difficili da affrontare.

Proprio durante una di queste prove, riporta il Daily Mail, le cose sarebbero precipitate in modo quasi irreparabile. Durante l’esplorazione di un territorio impervio, infatti, qualcosa è andato incredibilmente storto. Ad un certo punto, infatti, l’attore si è sentito molto male. Immediatamente ha manifestato dei sintomi molto gravi, febbre, vomito e tanti dolori muscolari. Le riprese della trasmissione si sono interrotte velocemente e la compagnia ha deciso di portarlo subito nell’ospedale più vicino, che però era raggiungibile soltanto mediante elicottero.

Via dal set e poi subito in America

L’uomo è stato soccorso in Australia. Dopo le prime cure mediche per cercare di bloccare la malattia, subito il 32enne è stato trasportato con un aereo in America, per ricevere ulteriori cure mediche ed assistenza di primissimo livello. Alla fine all’ex attore di High School Musical è stato diagnosticato il tifo. Una malattia davvero molto rara che non è diffusa tanto nei nostri tempi. Eppure proprio il suo viaggio nelle aree inesplorate e più promitive dell’Australia ha causato tale contaminazione. Forse una zanzara o qualche alimento non del tutto sterilizzato, ricordiamo che la chiave dello show è sopravvivere, potrebbe aver di fatto avvelenato il giovane Efron, causando un’infezione molto importante all’interno del suo organismo.

LEGGI ANCHE —> Incidente d’auto con un cinghiale, rubano l’animale morto

Zac Efron
Zac Efron (via Getty)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui