Paga l’automobile con 70 borse di monete, è accaduto in Cina – VIDEO

0

Il cliente si è presentato in concessionaria con una quantità enorme di monete per saldare in “contanti” l’acquisto di un’automobile

Soldi Cina
Paga l’automobile in monete (Foto Pixabay)

Per la nostra rubrica “storie vere”, che parla di storie inverosimili ma realmente accadute, scegliamo un evento accaduto realmente in Cina, lo scorso maggio.

Un lavoro supplementare insolito e sfiancante quello capitato ai dipendenti di una concessionaria di automobili in Cina. E’ accaduto a Cangzhou, città della provincia di Hebei dove, un negoziante del luogo, ha deciso di pagare l’acquisto di un’automobile utilizzando le monete lasciate dai suoi clienti e che lui stesso aveva faticosamente messo da parte per pagare la vettura di cui non si conosce marca e modello.

Potrebbe interessarti >>> Lamborghini della Polizia distrutta: uno schianto terribile – FOTO

Un pagamento insolito

Non credevano ai loro occhi, i dipendenti quando l’uomo si è presentato in concessionaria con 66 buste piene di monete di vario taglio che sono servite a finanziare solo una parte del costo dell’auto. Per la parte restante, fortunatamente, il cliente ha preferito utilizzare un metodo più convenzionale e rapido ovvero la carta di credito.

I dipendenti della concessionaria mentre contano le monete

Per tre giorni, i dipendenti della concessionaria di Cangzhou sono stati costretti a contare l’enorme mole di monetine, sdraiati sul pavimento. Un’autentica impresa che ha richiesto un’attenzione e una calma non indifferente, considerando l’alta probabilità di perdere qualche monetina e ricominciare il conteggio.

Il video seguente testimonia la fatica fatta dagli impiegati che hanno circoscritto lo spazio per il conteggio con una piccola staccionata mentre gli altri clienti visitavano lo showroom con le altre auto esposte. La speranza per loro è che nessuno d’ora in poi si ripresenti con una vagonata di monete …

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui