Pietro Genovese, parla la sorella: “Le ragazze sono morte per colpa loro”

0

Tragedia di Ponte Milvio, parla la sorella di Pietro Genovese: “Le ragazze, Gaia e Camilla sono morte per colpa loro”

Tragedia Ponte Milvio
Pietro Genovese, parla la sorella: “Le ragazze sono morte per colpa loro” (Foto: Facebook Rai2)

La tragedia di Ponte Milvio, in cui sono morte due giovani ragazze romane, Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli, continua a tenere banco a livello mediatico e non. Il tragico incidente avvenuto lo scorso sabato notte a Corso Francia, ha lasciato tutti senza parole. dagli amici delle sedicenni, fino ad arrivare ovviamente alle famiglie delle due.

Nel frattempo continuano ad uscire altri dettagli sulla dinamica dell’incidente e sul ruolo del responsabile, Pietro Genovese, figlio del famoso regista Paolo. Proprio lui ha voluto far sentire il dolore provato, rilasciando alcune dichiarazioni all’Ansa: “Siamo una famiglia distrutta, ci porteremo sempre questa tragedia nel cuore. Siamo molto addolorati per la morte di Gaia e Camilla. Cose del genere non si possono superare”.

Il 20enne romano, alla guida del Suv, era risultato positivo all’alcol test, con un valore di 1,4, il corrispettivo di circa un litro e mezzo di vino. Inoltre sono risultati non negativi anche le analisi sull’assunzione di droghe. Tutto questo aggrava inevitabilmente la sua posizione, nell’indagine per omicidio stradale che lo vede coinvolto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bibbiano: “Assistenti sociali sicuri che i giudici fossero pedofili”

Pietro Genovese, parla la sorella: “Gaia e Camilla sono morte per colpa loro”

Ragazze morte a Ponte Milvio
Pietro Genovese, parla la sorella: “Gaia e Camilla se la sono cercata” (Foto: Facebook WebNews)

A difendere Pietro ci ha pensato la sorella Emma Genovese, che ha voluto scrivere su Instagram un commento sulla vicenda: “Le due ragazzine erano fuori dalle strisce, e sono passate con il rosso. Non è colpa sua (di Pietro, ndr) se sono morte. Sono loro ad essersela cercata”.

Un tentativo di prendere le parti del fratello, colpito negli ultimi due giorni da una serie di insulti sui social, anche molto pesanti. Una gogna mediatica a cui la famiglia Genovese sta cercando di fare scudo, per salvaguardare il ragazzo.

Purtroppo intanto le famiglie delle due malcapitate cercano di capire la verità: la mamma di Camilla sta provando a ritrovare il cellulare della figlia, sparito in Corso Francia dopo l’impatto.

L’autopsia ha confermato che le giovani sono morte sul colpo, subito dopo l’impatto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tragedia Ponte Milvio, Pietro Genovese: “Sono passato con il verde senza vederle”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui