Calciomercato Juventus: è in pole sul campioncino, ma arriva la risposta

0

Calciomercato Juventus: da Torino pronta l’offensiva per battere la concorrenza su Erling Haaland, il 19enne che tutti vogliono. Ma non sarà semplice.

Erling Haaland Juventus calciomercato
Erling Haaland è il talento degli anni Duemila che tutti vogliono (Getty Images)

Calciomercato Juventus: uno dei segreti vincenti delle ultime stagioni è stato muoversi per tempo soprattutto sui talenti giovani. A suo tempo Andrea Agnelli lo aveva fatto con Paul Pogba e il trend è continuato. Il prossimo sulla lista della spesa è il 19enne attaccante nonvegese Erling Haaland che tanto bene ha fatto in maglia Salisburgo anche in Champions.

Radio mercato conferma che sul colosso norvegese (nato pereò a Leeds dove giocava allora il padre) sarà testa a testa tra i bianconeri e il Manchester United. Non a caso due club molto cari a Mino Raiola, il potentissimo managerche cura gli interessi di Haaland. In particolare a Manchester sarebbe già pronta una proposta allettante, secondo ‘The Sun’: 200mila sterline a settimana, in pratica 13 milioni di euro all’anno.

Ma il Red Bull Salzburg, suo attuale club di appartenenza, cosa dice? Una prima risposta è arrivata oggi in esclusiva al portale Tuttojuve.com: “L’FC Red Bull Salzburg non commenta le (molte) voci su un possibile cambiamento di maglia del nostro giocatore Erling Haaland. Il nostro obiettivo è quello di finire questa stagione con lui, e se questo accadrà lo vedremo nelle prossime settimane”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sarri fa infuriare i napoletani: “Sono nato a Napoli, ma…”

Haaland piace molto a Torino, ma il rischio è un nuovo de Ligt

Tifosi Juventus
I tifosi juventini sognano già il colpaccio a gennaio (Getty Images)

Solo pretattica, quella del Salisburgo che deve monetizzare il più possibile, oppure la verità. Lo sapremo dal 2 gennaio prossimo, quando le porte del mercato verranno riaperte uufficialmente. intanto però la Juve e Haaland sono molti vicini, anche per bruciare sul tempo la conzorrenza.

Dalla Continassa sarebbero pronti a metere sul patto almeno 30 milioni di euro per il club e un quadriennale da 3 milioni di euro, bonus esclusi, per il giocatore. In realtà però Haaland piace a mezza Europa che conta (compresi Real Madrid, Psg, ma anche Napoli e Borussia Dortmund).

Tante certezze, a Torino, sul fatto che sia uno dei migliori talenti in circolazione. Ma anche un dubbi enorme. L’imnvestimento dell’ultima sessione di mercato su de Ligt è stato importante e i risultato (per ora) non si vedono. Anzi, l’olandese è finito in panchina e nessuno sa se alla ripresa Maurizio Sarri lo riproporrà titolare o punterà ancora su Demiral. Giusto portare in bianconero un’altra scommessa giovane, seppure così promettente?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui