La caffeina combatte l’aumento di peso e l’obesità: lo dimostra uno studio

0

La caffeina combatte l’obesità: lo dimostra uno studio realizzato dall’Università dell’Illinois e pubblicato sul Journal of Functional Foods.

Caffeina obesità
Caffè (da Pixabay)

La caffeina combatte l’aumento di peso e l’obesità. Lo dimostra uno studio effettuato dall’Università dell’Illinois e pubblicato successivamente sul ‘Journal of Functional Foods’. L’alcaloide naturale presente nelle piante di caffè, cacao, tè, cola, guaranà e nelle bevande da esse ottenute, dunque, è da considerarsi un importantissimo agente anti-obesità.

LEGGI ANCHE >>> Prevenzione Tumore: regole e consigli da seguire

Caffeina, ecco l’agente anti-obesità

Caffeina obesità
(da Pixabay)

Nello studio in questione condotto sui topi – secondo quanto riportato dal sito dell”Ansa’ – si sarebbe evidenziato come la caffeina riduca sensibilmente la conservazione dei lipidi, la produzione dei trigliceridi e riesca a limitare l’aumento di peso. I ratti, che hanno ingerito l’equivalente di quello che un essere umano assume in 4 tazze di caffè al giorno, avrebbero dunque accumulato meno grasso corporeo rispetto all’altro gruppo a cui è stato somministrato prodotto decaffeinato. La stessa caffeina, inoltre, avrebbe ridotto l’accumulo di lipidi nelle cellule adipose tra il 20% e il 41%.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Depressione, arriva lo spray nasale per curarla

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui