Russia, Gerasimov: “Nato pronta al conflitto, no a navi straniere su rotta artica”

0

Tensioni sul fronte orientale europei: arriva nuove dichiarazioni Valerij Gerasimov della Russia nei riguardi della Nato e delle esercitazioni nel mirino. 

Valery Gerasimov
Valery Gerasimov (Getty Images)

Fronte orientale europeo, ritorna alta la tensione tra le parti. La Russia infatti non deroga e mette nel mirino le esercitazioni militari della Nato.

Russia, Valerij Gerasimov e le dichiarazioni sulla Nato

Ne parla in particolare Valerij Gerasimov, capo dello Stato maggiore delle forze armate di Mosca, secondo cui quei test indicherebbero che l’Alleanza starebbe gettando le basi per “un conflitto militare su larga scala”.

Dichiarazioni pesanti dunque, riportate dall’Agenzia Nova e in riferimento ai movimenti in corso nella zona che va dal Baltino alla Polonia. Le parole sarebbero state pronunciate durante una recente riunione con i militari degli stati stranieri.

Potrebbe interessarti anche —> Matteo Salvini difende il presepe: “Guai a chi lo tocca”

Gerasimov ha inoltre dichiarate che le forze armate russe “sono in grado di fornire la piena sicurezza della navigazione sulla rotta artica, il che rende superflua la presenza di navi militari di altri paesi in questo corridoio marittimo”. Il primo vice ministro russo  ha inoltre definito la rotta una “storica via di transito nazionale”.

Leggi anche —> Renzi promette un nuovo presidente. Ma che attacco a Grillo! – FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui