Bentancur squalificato: la decisione del Giudice Sportivo

0

Rodrigo Bentancur è stato espulso nei minuti conclusivi di Lazio-Juve, finale di Supercoppa Italiana. Pesante la squalificata comminata al centrocampista bianconero 

Rodrigo Bentancur, Juventus
Rodrigo Bentancur, l’entità della squalifica (Foto Getty)

Dopo il danno anche la beffa per Rodrigo Bentancur. Il centrocampista uruguaiano della Juventus è stato espulso per doppia ammonizione nei minuti di recupero della finale di Supercoppa contro la Lazio. Suo il fallo su Parolo che ha provocato il calcio di punizione dal limite poi segnato da Cataldi.
A 24 ore di distanza dal ko di Riyad è arrivata la sanzione del Giudice Sportivo che ha comminato una squalifica di 3 giornate al calciatore da scontare nelle prossime partite di campionato contro CagliariRoma e Parma tra la fine del girone di andata e l’inizio del ritorno.

Potrebbe interessarti >>> Ibrahimovic si riavvicina al Milan 

Bentancur squalificato, le motivazioni

Le tre giornate comminate a Bentancur non sono scaturite dai falli di gioco bensì da quanto avvenuto prima dell’uscita dal campo. Sul referto dell’arbitro si legge infatti che “ successivamente al provvedimento di espulsione, avvicinatosi faccia a faccia con fare minaccioso al Quarto Ufficiale, ha proferito nei confronti delle stesso un’espressione volgare ed insultante .”

Juventus Sarri
Maurizio Sarri (via Getty)

Una fattispecie quest’ultima punita con due giornate, le quali si sommano all’unica che il giocatore avrebbe ricevuto per la doppia ammonizione. Cartellino giallo che è toccato anche Sarri, nervoso con il quarto uomo e l’arbitro per i pochi minuti di recupero concesso nel secondo tempo. Con l’ammonizione ricevuta a Riyad, Sarri è entrato in diffida. Con un’ulteriore provvedimento disciplinare, l’allenatore bianconero sarà squalificato.

Leggi ancheIachini, nuovo allenatore della Fiorentina, è ufficiale 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui