Esonero Pioli, arriva l’annuncio in casa Milan

0

Esonero Pioli, arriva l’annuncio in casa Milan dopo il pesante k.o. di Bergamo

Stefano Pioli
Esonero Pioli, arriva l’annuncio in casa Milan (Foto: Getty)

La bruttissima sconfitta in casa dell’Atalanta per 5 a 0 sta creando non pochi grattacapi in casa Milan. La squadra di Gasperini, ha segno con l’ex Pasalic, Gomez, Ilicic e Muriel, non ha lasciato scampo ai rossoneri, mettendo in risalto una carenza di gioco e verve fisica, davvero preoccupante.

Sul banco degli imputati, come spesso capita in queste circostanze, è salito l’allenatore Stefano Pioli. L’ex tecnico della Fiorentina, è subentrato a Marco Giampaolo lo scorso 8 ottobre, risollevando parzialmente le sorti del “diavolo”. Dopo la sconfitta con la Juventus per 1-0, sono arrivati quattro risultati utili consecutivi, con la vittorie in trasferta a Parma e Bologna, e i pareggi interni con Napoli e Sassuolo. Ora però, uno stop inaspettato e fin troppo largo nel punteggio per non far riflettere la società sul futuro del proprio allenatore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Atalanta-Milan 5-0: Highlights, Voti, Pagelle e Tabellino

Esonero Pioli, le parole di Boban nel post partita

Boban
Esonero Pioli, le parole di Boban nel post partita (Foto: Getty)

Intervenuto ai microfoni di Dazn, subito dopo il termine della gara persa con l’Atalanta, Zvonimir Boban non ha fatto nulla per nascondere la propria delusione.

Siamo amareggiati per la sconfitta e soprattutto per la prestazione non offerta oggi. Venivamo da un mese e mezzo di miglioramenti tecnici e fisici, quindi non ce lo aspettavamo assolutamente. Una cosa è certa, siamo il Milan e non possiamo permetterci di fare certe figure“.

Poi dirigente rossonero aggiunge: “Non vorrei usare parole più dure, ma il Milan è stato letteralmente imbarazzante. Non abbiamo fatto bene nulla. E’ mancata la reazione e l’organizzazione, siamo andati subito in difficoltà senza capirci nulla. Cose del genere non possono accadere in questa società“.

Su Pioli Boban si mostra ancora possibilista: “Siamo contenti sul suo operato, non abbiamo dubbi che sia in gamba. Certo non ci aspettavamo una gara come questa oggi. Cercheremo di fare qualcosa sul mercato per risollevare la situazione. Qualche profilo esperto che può aiutarci“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, caso Vidal: ora diventa una telenovela

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui