Usa, incredibile sorpresa nell’albero di Natale: era lì da una settimana – FOTO

0

Usa, incredibile sorpresa sotto l’albero di Natale per una famiglia  della Georgia: era lì da una settimana!

Albero di Natale
Usa, incredibile sorpresa nell’albero di Natale: era lì da una settimana (Foto: Getty)

Una famiglia americana, precisamente della Georgia, ha avuto una sorpresa speciale durante le vacanze, dopo aver trovato un gufo nascosto nel loro albero di Natale.

La scoperta è arrivata giovedì scorso quando Katie McBride Newman e i suoi due figli, India e Jack, stavano finendo la cena.
La bambina di 10 anni, aveva iniziato a pulire il tavolo ed era in un’altra stanza quando la mamma l’ha sentita esclamare: “Oh mio Dio!”. 

E’ venuta in sala da pranzo e mi ha detto di essere terribilmente spaventata da quell’addobbo nell’albero, scoppiando in lacrime“, ha raccontato la signora Newman alla CNN.

La donna ha raccontato di essere una grande fan dei gufi e di averne inseriti come ornamento, diversi tra i rami, come da tradizione ogni anno. Inizialmente, quindi, aveva pensato che la figlia si riferisse ad uno di questi finti animaletti da decorazione.
Ma dopo essere andata a vedere insieme ai bambini, ha visto il gufo muovere la testa, ben piazzato all’interno dell’albero. La signora ha mantenuto la calma, mentre i due piccoli sono corsi piangendo nell’altra stanza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Le cozze resistono ai cambiamenti climatici: il motivo

Usa, incredibile sorpresa nell’albero di Natale: un gufo!

Un gufo nell'albero di Natale
Usa, sorpresa nell’albero di Natale: un gufo! (Foto: Getty)

La famiglia aveva acquistato l’albero da un negozio circa due giorni dopo il Ringraziamento, quindi all’inizio hanno creduto che il gufo fosse volato dentro dalla finestra e si fosse rifugiato tra i rami.
Dopo aver lasciato aperto i vetri per tutta la notte, la mattina seguente hanno visto che l’animale non ne voleva sapere di lasciare la sua nuova tana. Perciò hanno deciso di chiamare
Il giorno successivo, hanno chiamato l’assistenza animali per chiedere aiuto. Un impiegato ha detto loro di lasciare un po’ di pollo crudo al gufo, preoccupato che non avesse mangiato nei precedenti giorni.

Dopo essere intervenuto sul posto, l’inserviente ha catturato l’uccello e lo ha identificato come una civetta orientale, comune nell’area della Georgia. Poi lo ha rilasciato allo stato brado, nei boschi di fronte all’abitazione.

Sicuramente sarà un Natale da ricordare per la famiglia e soprattutto per i due bambini, nonostante siano quasi morti dalla paura.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Diletta Leotta scalza e in minigonna, mostra tutti i suoi regali di Natale – VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui