Lapo Elkann coinvolto in un grave incidente d’auto in Israele: le condizioni

0

Lapo Elkann in condizioni spaventose, rassicura i suoi familiari ed amici, dopo un incidente in Israele

Una notizia arrivata in Italia con netto ritardo, Lapo Elkann è stato vittima di un grave incidente. 10 giorni fa l’imprenditore italiano è stato coinvolto in un incidente dalla dinamica poco chiara. Ciò che è certo è il bollettino: nessun morto e nessun ferito, a parte il coma in cui è vegetato il nipote di Gianni Agnelli. Stava rientrando in auto, da solo, a Tel Aviv, dopo una visita di piacere al Muro del Pianto a Gerusalemme, in Israele. Il forte impatto ha ridotto Lapo Elkann in uno stato tale da essere in coma, nel reparto emergenze. Al migliorare delle sue condizioni, è tornato in Europa e si trova attualmente in convalescenza in un ospedale in Svizzera.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > >  > Val Pusteria, turista muore dopo incidente con gli sci

Lapo Elkann in gravi condizioni: le prime parole

Lapo Elkann

Dopo essersi lievemente ripreso dallo stato comatoso, Lapo Elkann ci ha tenuto a rassicurare tutte le persone che erano in ansia per le sue condizioni, non da poco conto. “Voglio innanzitutto ringraziare Dio, e poi i medici israeliani e quelli europei”, ha commentato lo stesso Elkann. “Voglio pregare per i ragazzi giovani che ho visto morire in Israele accanto a me nei letti delle emergenze dell’ospedale, gli amici che mi sono stati vicini, la mia famiglia – ha detto in una videochiamata al Corriere della Sera -. Voglio ringraziare Dio di avermi dato la possibilità di ridarmi la vita. Voglio dedicare il mio tempo, il mio cuore e risorse economiche a fare del bene occupandomi della mia Onlus, che non è un capriccio da bambino viziato. Umanamente Lapo Elkann non è come lo descrivono gli altri ma un uomo con il cuore aperto e che ha voglia di fare del bene. Con l’incidente ho capito che è questo il mio nuovo motto di vita”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui