Juve-Samp, le probabili formazioni: assenza eccellente per Sarri

0

Vediamo quali sono le probabili formazioni dell’anticipo di Serie A di stasera, Samp-Juve: Sarri deve rinunciare (di nuovo) a un titolarissimo

A soli due giorni da Cagliari-Lazio, partita conclusiva della 16ma giornata di Serie A, si torna di nuovo in campo per la 17ma con Samp-Juve. Una situazione un po’ atipica, dettata dall’imminente Supercoppa Italiana che vedrà di fronte la Juventus contro la Lazio. Per questo si è deciso di anticipare la sfida dei bianconeri, che stasera affronteranno la Sampdoria di Ranieri. Le probabili formazioni della sfida vedono alcuni problemi per Maurizio Sarri, in primis in porta. Szczesny non ce l’ha fatta a recuperare e non figura neppure nell’elenco dei convocati. Al suo posto ulteriore chance per Gigi Buffon, una garanzia come dodicesimo bianconero. Nuova convocazione per Mattia Perin, che sarà in panchina in quello che per lui è una sorta di derby. Si parla infatti di un suo possibile ritorno a Genova, sulla sponda rossoblu. Da lì è decollata la sua carriera e da lì potrebbe ripartire.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Guardiola Juve, che rivelazione: “Sognavo i bianconeri”

Le probabili formazioni di Samp-Juve: Sarri, tridente in dubbio

Szczesny probabili formazioni Samp Juve
Wojciech Szczesny (Getty Images)

E sarà quindi una partita senza portiere titolare per Sarri, Samp-Juve. L’assenza di Szczesny è certa mentre c’è qualche ballottaggio dal centrocampo a salire. Dubbio fra Matuidi ed Emre Can in mediana, mentre in avanti c’è ancora il dubbio tridente. Giocheranno Dybala, Higuain e Ronaldo tutti insieme? In caso contrario pronto Bernardeschi, che dovrebbe prendere il posto proprio del Pipita. In casa Sampdoria Ranieri punterà di nuovo sulla difesa con Murillo più largo a destra, in quello che è un 3-5-2 mascherato. Depaoli e Murru sulle fasce, Ramirez e Quagliarella in attacco.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Juve, torna il tridente magico: la risposta di Sarri

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SAMP-JUVE

SAMPDORIA (3-5-2): Audero; Murillo, Ferrari, Colley; Depaoli, Ekdal, Linetty, Jankto, Murru; Ramirez, Quagliarella. All. Ranieri

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Rabiot, Pjanic, Matuidi (Emre Can); Bernardeschi (Higuain); Dybala, Ronaldo.

ARBITRO: Rocchi di Firenze.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui