Matteo Salvini non andrà allo scambio di auguri al Quirinale: spiega perché

0

Matteo Salvini ha spiegato che non sarà al Quirinale per gli auguri di Natale per un motivo ben preciso

Il leader della Lega, Matteo Salvini, ha ammesso che non andrà allo scambio di auguri di Natale con le alte cariche dello Stato al Quirinale. Lo ha annunciato a margine di un evento di Confapi: “È in concomitanza con la recita di Natale di mia figlia. So che ci sarà polemica su questo ma dovendo scegliere… Ubi maior…”.

Matteo Salvini sul calo di consensi alla Lega

Matteo Salvini
Matteo Salvini e il Presepe dei migranti: “Dove sono Giuseppe e Maria?” (Foto: Getty)

Matteo Salvini ha poi commentato anche la possibilità di un governissimo a seguito di un accordo Renzi-Salvini: “E’ una invenzione, non commento le vostre invenzioni…”. Giorgia Meloni, di Fratelli d’Italia, su questa ipotesi aveva già palesato la sua contrarietà: “È una proposta incomprensibile, che peraltro Salvini ha fatto a Pd e M5s prima di sottoporla a noi, i suoi alleati. Mi sembra un modo alquanto strano di tenere i rapporti nella propria coalizione”.

Sulla questione del presunto calo di consensi per il partito di destra, Salvini risponde così: “Conte si preoccupi di una manovra che massacra gli italiani. Se facciamo due passi per Roma vediamo chi tra noi due ha più consenso. Io lo aspetto per una passeggiata”.

Infine, una chiosa sulla manovra economica ai microfoni di Radio Radicale: “Sono d’accordo sui referendum in generale, ho votato quella riforma, ho letto poco fa che sono state raggiunte le firme sufficienti di parlamentari per indire quel referendum. Quando i cittadini confermano o smentiscono una riforma approvata dal Parlamento secondo me è sempre la scelta migliore”.

LEGGI ANCHE—> Torre di Pisa: la scoperta a distanza di anni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui