Australia, caldo da record: raggiunto un primato storico

0

In Australia siamo in piena estate e le temperature, in alcune parti del Paese, hanno raggiunti valori impressionanti 

Australia
Temperature da record in Australia (foto Pixabay)

Mentre in Europa e Nord America ci prepariamo al Natale nella tipica atmosfera delle feste infreddolita e uggiosa, dall’altra parte del globo scoppia l’estate con temperature opprimenti, afa, umidità e, purtroppo, incendi alimentati da una situazione climatica ricorrente in questo periodo dell’anno.

E’ il caso dell’Australia dove è stato battuto uno storico primato. Stando alle rilevazioni effettuate dal Bureau of Meteorology, un’agenzia del governo australiano, la temperatura media nazionale registrata martedì 17 dicembre è stata di 40,9 gradi centigradi, un valore che ha superato il precedente record di 40,3 stabilito il 7 gennaio 2013. Un record che potrebbe durare pochissimo. Le previsioni indicano infatti anche per i prossimi giorni temperature altrettante elevate, tali da ritoccare al rialzo il record appena raggiunto.

Potrebbe interessarti >>> Torre di Pisa: la scoperta a distanza di anni

Australia, caldo record e incendi

Australia, caldo record
Australia, caldo e incendi incontrollati (Getty Images)

Il caldo opprimente sta causando anche notevoli disagi. Alle difficoltà quotidiane per la popolazione coinvolta, specie nelle grandi città (a Melbourne l’azienda elettrica locale ha paventato possibili black out controllati), si sommano il perdurare della siccità e i numerosi incendi che stanno interessando, soprattutto, la costa orientale, dove, stando a BBC News sono circa un centinaio i focolai di incendi attivi.

Nei giorni scorsi, Sydney ha dovuto convivere con una fitta foschia, causata proprio dagli incendi boschivi del territorio circostante che hanno bruciato e continuano a bruciare ampie zone del cosiddetto bush», la macchia tipica del paesaggio australiano.

Leggi ancheHong Kong, incidente per un bus: sono almeno 30 i feriti – VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui