Cambio Sterlina-Euro, sull’ottovolante dopo la vittoria di Boris Johnson

0

La vittoria di Boris Johnson e del partito conservatore alle recenti elezioni nel Regno Unito ha avuto conseguenze anche sul mercato valutario 

Boris Johnson
L’effetto Boris Johnson sul cambio Euro-Sterlina (Foto Getty)

Un’affermazione, netta, inequivocabile con percentuali di voti che non si vedevano dai tempi di Margaret Thatcher, quella del Partito Conservatore di Boris Johnson alle recenti elezioni politiche in Gran Bretagna. Una vittoria che ha consegnato a Johnson una maggioranza di governo stabile con la quale sarà possibile portare a termine la Brexit con l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea prevista per gennaio 2020.

Non solo Brexit. L’affermazione dei Tories ha avuto, nell’immediato, effetti importanti anche sul cambio tra Sterline ed Euro con la moneta britannica che è volata ai massimi dal 2018. In particolare, nel cambio con la Sterlina, l’Euro ha segnato nuovi minimi da luglio del 2016 toccando quota 0,827 pound, per poi assestarsi, nella giornata immediatamente successiva al voto, intorno a 0,834 pound. Notevole anche l’effetto Johnson nel cambio sterlina-dollaro con la divisa britannica attestatasi a 1.33 dollari venerdì 13 dicembre.

Potrebbe interessarti >>> Il regalo di Natale per gli italiani ? Un Governo stabile

Sterlina-Euro, la situazione attuale

Boris Johnson Brexit
Il premier britannico Boris Johnson (Getty Images)

Dopo una repentina ascesa, il cambio euro-sterlina è tornato quello dei giorni precedenti le elezioni governative britanniche. Oltre all’inevitabile assestamento, ha influito sul deprezzamento della sterlina anche il timore di un possibile no-deal sulla Brexit, prospettiva quest’ultima praticabile dal nuovo governo britannico, considerando l’ampia e solida maggioranza ottenuta con il voto e la volontà di procedere immediatamente all’attuazione del risultato referendario.

Dopo l’ottovolante iniziale, pertanto, il cambio con l’Euro è tornato a quota 0,8479, subendo una variazione dell’1,43%, mentre quello con il Dollaro è sceso a 1,3152, con una diminuzione dell’ 1,36% rispetto ai valori massimi registrati alla chiusura della Borsa di Londra lo scorso venerdì.

Leggi ancheBoris Johnson trionfa in Gran Bretagna. E se si votasse anche in Italia 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui