Calciomercato Inter, il PSG fa tremare i nerazzurri per Icardi

0

Calciomercato Inter, l’annuncio dal Paris Saint-Germain spaventa i nerazzurri: arrivano parole particolari sul futuro del centravanti argentino. 

Mauro Icardi
Mauro Icardi

Mauro Icardi e il PSG: amore in prima vista in campo. Goal, impatto super e grandi prestazioni per il centravanti argentino sotto la torre Eiffel. Ma non è detto che il matrimonio sia destinato a durare anche oltre la scadenza.

Calciomercato Inter, l’avviso di Leonardo su Icardi

Leonardo
Leonardo (Getty Images)

A metterlo in dubbio, questa mattina, è stato direttamente il Ds Leonardo. Intervenuto ai microfoni del Corriere dello Sport: “, il dirigente non ha dato assolutamente per scontato il riscatto dell’albiceleste fissato a 70 milioni di euro: “Il futuro di Icardi è nelle sue mani, ma non prenderemo una decisione adesso: davanti abbiamo ancora una mezza stagione e da qui a giugno c’è tempo. Non è un tema attuale. La formula, prestito con diritto di riscatto, ci permette di rifletterci bene, senza dover negoziare niente, ma, ripeto, non è questo il momento della stagione nel quale distrarci o pensare a qualcosa di diverso dal far bene in campo”. 

Si dice tuttavia soddisfatto il direttore sportivo: “Siamo felici noi ed è felice lui che si sta trovando molto bene. Fin dall’inizio, come dite voi italiani, ci sono stati patti chiari e di conseguenza… amicizia lunga. Ha capito il momento e quello che poteva essere il suo futuro al Psg. Secondo me è un giocatore determinante: si fa sempre trovare al posto giusto ed è un vero numero 9, uno che aiuta la squadra. La concorrenza motiva lui e gli altri a dare il massimo”. 

Potrebbe interessarti anche —> Altro che Milan: Ibrahimovic può spiazzare tutti

Il mancato riscatto, per l’Inter, sarebbe una brutta grana considerando gli scenari all’orizzonte. Il club, a quel punto, dovrebbe infatti riaccoglierlo momentaneamente e ritrovargli una nuova sistemazione, riaprendo le vecchie ferite. Senza considerare che poi bisognerebbe trattare e trovare un nuovo punto d’intesa con i nuovi acquirenti, mentre col PSG sarebbe già tutto lì pronto…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui