Altro che Milan: Ibrahimovic può spiazzare tutti

0
53

Telenovela Ibrahimovic: l’epilogo potrebbe avere un clamoroso colpo di scena. Lo rivela La Gazzetta dello Sport oggi in edicola. Di seguito il possibile scenario. 

Ibrahimovic
Ibrahimovic ©Getty Images

Zlatan Ibrahimovic, e se ci fosse il colpo di scena finale? Come infatti svela La Gazzetta dello Sport oggi in edicola,  parallelamente alla proposta del Milan, lo svedese ora starebbe seriamente valutando anche l’ipotesi ritiro in vista del 2020.

E’ una tentazione forte quella che sta crescendo nel cuore dell’attaccante scandinavo, la quale cresce sempre di più. Tanto che ci sarebbe anche questa motivazione dietro il continuo tentennare rispetto alla proposta milanista. Non solo il mancato accordo su durata del contratto e cifra proposta, ma anche il desiderio, in fondo, di godersi finalmente la famiglia.

Zlatan Ibrahimovic
Ibrahimovic (Foto: Getty)

Ibrahimovic dice addio al calcio giocato?

Ibra sarebbe così combattuto. Tra la voglia di continuare, soprattutto in quella Milano che considera casa, e la voglia di godersi il Natale in santa pace e iniziare un anno differente, ossia lontano dal calcio giocato e dedicandosi a delle attività imprenditoriali come ha già iniziato in patria.

Il club rossonero nel frattempo non si smuove dalla propria posizione, ossia un’offerta di soli sei mesi. Poi si vedrà. Ma con una certezza: vincolo di ulteriori 12 in caso di qualificazione in Champions League. In caso di contratto semestrale – rivela il giornale – la famiglia resterebbe a Stoccolma, mentre con un accordo di 18 totali sarebbe pronta a seguirlo nel capoluogo lombardo. Anche per questo, quindi, il giocatore preme particolarmente sulla durata dell’accordo. Per quanto riguarda invece l’aspetto economico, si tratterebbe più di una questione di orgoglio che di altro.

Potrebbe interessarti anche —> Ancelotti sta per firmare: è lui il nuovo allenatore!

Nel frattempo il Bologna si è defilato e il Napoli anche si è auto escluso dalla corsa. Concretamente resta solo il Milan e le proposte milionaria da Cina ed Emirati Arabi, le quali però non attraggono Ibrahimovic. Non è da escludere, dunque, che ci sia davvero un clamoroso annuncio in questo rush finale del 2019. Se anche il Milan dovesse mollare la presa, il 38enne resterebbe senza offerte importanti. Il che potrebbe diventare un assist decisivo per la sua voglia di mettere la parola fine.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui