Bari, asportato con successo tumore ovarico da 20 kg

0
Tumore ovarico
(da Pixabay)

Bari, asportato con successo tumore ovarico da 20 kg: è accaduto in queste ore all’Ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti.

Grandissimo successo medico raggiunto, proprio in queste ore, a Bari. La Ginecologia Oncologica dell’Ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti – secondo quanto riportato dal sito dell”Ansa’ – avrebbe infatti portato a buon termine un intervento di asportazione di un tumore ovarico che aveva raggiunto il peso di circa 20 chilogrammi. La paziente, che era stata ricoverata inizialmente per senso di peso addominale, ora sta bene.

LEGGI ANCHE >>> Tumori: Importante Scoperta Svela Metastasi del tumore

Bari, asportato tumore ovarico da 20 kg all’Ospedale Miulli

Tumore ovarico
(da Pixabay)

L’Intervento di citoriduzione addominale sarebbe stato eseguito con successo dai chirurghi Vito Carone e Luca Leone, entrambi della Ginecologia Oncologica diretta da Francesco Legge, con la fondamentale collaborazione di Ivana Brunetti della Medicina Perioperatoria del Miulli diretta da Vito Delmonte. Una performance di assoluto livello che evidenza, ancora una volta, l’eccellenza del sistema sanitario del nostro paese.

LEGGI ANCHE >>> Cotechini ritirati dal mercato, ecco quali sono: l’avviso del ministero della Salute

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui