Ibrahimovic, annuncio pazzesco: trasferimento in Serie C?

0

Ibrahimovic, l’annuncio pazzesco che spiazza i tifosi del Milan: trasferimento in Serie C?

Zlatan Ibrahimovic
Ibrahimovic, annuncio pazzesco: trasferimento in Serie C? (Foto: Getty)

Il futuro di Zlatan Ibrahimovic è ancora in bilico e continua ad alimentare le voci di calciomercato. Il campione svedese, dopo essersi svincolato dai Los Angeles Galaxy alla fine di ottobre, è alla ricerca di una nuova sistemazione europea. Nonostante gli fossero pervenute numerose offerte “esotiche”, molte anche dalla ricca Cina, il bomber giramondo, vuole continuare a mostrare le proprie qualità nel calcio che conta.

Nelle ultime settimane, la Serie A, sembra essere stato il campionato più vicino ad ospitare Ibra nel prossimo futuro. Prima si era parlato dell’interessamento del Bologna, grazie alla profonda amicizia che lega il centravanti a Sinisa Mihajlovic, tecnico rossoblu. Walter Sabatini ha però smentito definitivamente la pista, proprio due giorni fa. La voce più fondata sembra invece quella del Milan, vecchia casa di Ibrahimovic, e ultima casacca italiana indossata prima del trasferimento al Psg.

Maldini e Boban sembrano aver vinto la concorrenza del Napoli, intenzionato a rinforzare la rosa a gennaio, con l’arrivo del nuovo allenatore Gennaro Gattuso, ma poco propenso ad accontentare le richieste economiche dello svedese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, clamorosa decisione della società: è ufficiale!

Ibrahimovic, annuncio pazzesco: Berlusconi lo vorrebbe al Monza in Serie C

Ibrahimovic
Berlusconi vuole Ibrahimovic al Monza (Foto: Getty)

Proprio nelle ultime ore però è arrivata una battuta che ha fatto sobbalzare i tifosi rossoneri, ormai sicuri di poter riabbracciare il loro vecchio campione. Silvio Berlusconi, a margine di un’iniziativa di Forza Italia a Milano, ha dichiarato: “Ibrahimovic al Milan: io vorrei portarlo da noi al Monza“. L’ex premier è infatti proprietario ormai da un anno del club brianzolo, dove insieme a Galliani, sta cercando di costruire una squadra in grado di tornare nel calcio che conta. Proprio l’ex presidente del Milan, acquistò il centravanti di Malmoe nel 2010 dal Barcellona, riportandolo in Italia dopo la parentesi con Juventus ed Inter.

Che non si tratti solo di una battuta?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, il colpo in attacco arriva dal Real Madrid

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui