Brexit, le reazioni dei politici italiani alla vittoria di Johnson

0

Dopo il successone di Boris Johnson alle elezioni per la Brexit, arrivano le reazioni dei politici italiani. Grande festa per Salvini al collega Johnson

Brexit
Brexit, grande successo per Boris Johnson (via Getty Images)

I sondaggi non mentono e questa notte è stata magica per il sovranista Boris Johnson. Il leader britannico, non ha solamente vinto le elezioni per la Brexit, ma ha letteralmente stracciato il laburista Jeremy Corbyn,

La Gran Bretagna così decide a gennaio completerà l’uscita dall’unione europea. Ma attenzione perchè in Gran Bretagna è scoppiato il caso Scozia, che rischia di diventare pericoloso come la Catalogna in Spagna.

Infatti gli scozzesi chiedono delle nuove elezioni per l’Indipendenza, visto che sono anche contro l’uscita dall’Unione Europea. Sempre in terra scozzese, infatti, si è sfiorato il record, con ben 55 seggi su 59 a favore della permanenza in Europa. Seguiremo quindi gli sviluppi nella terra del Kilt.

Intanto dopo le elezioni vinte da Johnson, si scatenano sui social i politici italiani. Vediamo come hanno reagito alla vittoria dei Tory tramite i loro tweet.

Brexit, la reazione dei politici italiani su Twitter

Brexit
Salvini fa festa grazie alla vittoria di Johnson (Getty Images)

Sono state diverse le reazioni dei politici italiani nei confronti della vittoria di Johnson. Cìè da dire che sono stati davvero in pochi a schierarsi contro l’ascesa di Boris.

Il primo ad intervenire è stato il premier Giuseppe Conte, che ha affermato: “Ho fatto già le congratulazioni all’amico Boris Johnson, siamo rimasti che lui verrà a Roma e io a Londra, confido che potremo incrementare le relazioni commerciali e culturali tra i due Paesi“.

Poi è arrivato il tweet festante di Salvini, in cui afferma: “Go Boris Go! Sinistra sconfitta anche in Gran Bretagna!

Reazione più critica invece quella di Matteo Renzi, che critica l’operato di Jeremy Corbyn, con il fiorentino che ha twittato direttamente in inglese.

Infine per Giorgia Meloni, loa vittoria di Johnson è anche la vittoria della coerenza:

Vedremo quindi se in futuro anche in Italia, si spingerà per un’elezione per l’uscita dall’Unione Europea,

L.P.

Per rimanere sempre aggiornato sulla Politica Estera, CLICCA QUI !

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui