Emily Ratajkowski ha un nuovo tatuaggio, i fan impazziscono – FOTO

0

Emily Ratajkowski ha un nuovo tatuaggio. I fan sono assolutamente senza parole dopo che la modella ha pubblicato la foto sul suo profilo Instagram. Il messaggio dietro è davvero molto forte. 

Emily Ratajkowski
Emily Ratajkowski (via pagina ufficiale Emily Ratajkowski)

Emily Ratajkowski ed il suo nuovo tatuaggio stanno facendo impazzire i social network. La bellissima modella, infatti, ha sfoggiato pochi minuti fa il suo nuovissimo tatuaggio. I fan si aspettavano che fosse qualcosa di leggero ed estetico, che molto è di moda in questi giorni. Magari un piccolo tribale od un sole, dato che spesso la donna lavora in paesaggi vicino alla spiaggia. Oppure un simbolo più femminile come una coccinella, qualcosa di stilizzato. Invece Emily ha scelto una scritta, grande e ben visibile. Sul suo braccio da ora in poi, infatti, chiunque leggerà un fortissimo messaggio sociale e politico. Qualcosa che ha fatto rimanere tutti assolutamente senza parole.

LEGGI ANCHE —> Diletta Leotta coccola il suo cagnolino: ma gli slip dove sono? (Foto)

Emily Ratajkowski sfoggia nuovo tatuaggio, fan senza parole – FOTO

Emily Ratajkowski si è tatuata sul braccio “fuck Harvey”, ovvero “vaffanc*lo Harvey”. Ad essere attaccato è ovviamente il famosissimo produttore televisivo Weinstein, che con la sua compagnia è stato indagato per un modo poco professionale di lavorare. Esperto di cinema, spesso sceglieva giovani donne bellissime che sponsorizzava dietro prestazioni sessuali ed incontri che di lavorativo hanno ben poco.

Oggi Weinstein e la sua compagnia hanno patteggiato con alcune vittime. Emily, tra le maggiori rappresentanti del MeToo, non vuole che la cosa passi inosservata ed ha deciso di denunciare usando il proprio corpo. La donna è un vero e proprio simbolo dei movimenti femminili, essendosi da sempre impegnata sul piano politico e sociale per i diritti delle donne.

LEGGI ANCHE —> Belen come mamma l’ha fatta e rispunta la “farfallina” – FOTO

 

Le sue parole sulle donne e le sue foto a Herper’s Bazaar

“Se decido di non mettere il reggiseno è una mia scelta. Se decido di radermi o meno le ascelle, dipende da me. Finché la decisione è la mia scelta, allora è la scelta giusta. E tutte le donne dovrebbero essere in grado di indossare o rappresentare se stesse come vogliono, che si tratti di un burka o di un bikini a perizoma. Non è questo, in fondo, il femminismo: la scelta?”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui