Elezioni Gran Bretagna, risultati exit poll: trionfa Johnson

0

Exit poll, in Gran Bretagna si è deciso il futuro della Brexit. Risultati in tempo reale: vincono i conservatori guidati da Boris Johnson.

Exit poll, è arrivato il verdetto finale in Gran Bretagna sul capitolo Brexit. Trionfano i conservatori di Boris Johnson, guidati con 368 seggi e quindi con un’ampia maggioranza.

Exit Poll in Gran Bretagna: i risultati sulla Brexit

I seggi, aperti stamattina alle 07.00, si sono chiusi alle 23.00 e c’è ora enorme trepidazione per i risultati. Sin da subito il primo ministro uscente Boris Johnson ed il suo partito conservatore sono apparsi come favoriti, ma il laburista Jeremy Corbyn ha provato a tenere comunque testa.

Johnson ha caratterizzato la sua campagna elettorale sul ‘Get Brexit done’, ossia sulla conferma della Brexit puntando sull’uscita dall’Unione Europea in vista del nuovo anno; Corbin, invece, punta sul rinvio per il leave, trovando così il tempo necessario per indire un secondo referendum.

Potrebbe interessarti anche —> Indagato Matteo Salvini: tutte le accuse al leader della Lega

Il 70enne di Chippenham, infatti, fortemente anti-Brexit, sperava in un governo di coalizione con i Lib-Dem e i nazionalisti scozzesi dell’Snp. Come evidenziavano i quotidiani inglesi, c’era anche la possibilità di un “hung parliament“: ossia un Parlamento appeso, in cui nessuno dei due maggiori partiti riesce a superare la soglia dei 325 seggi.

Non vi sono ancora dati ufficiali sulla partecipazione del referendum, ma l’impressione è di un’affluenza alta nonostante anche le avversità meteorologiche. Nel 2017 hanno aderito al voto il 68,8% degli iscritti, mentre quest’anno dovrebbero essere almeno 46 milioni i cittadini votanti. “Good Look”, ossia ‘buona fortuna: era stato questo il messaggio inviato da Giuseppe Conte, presidente del Consiglio, al primo ministro inglese.

https://www.youtube.com/watch?v=uIpyZbk3jN0

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui