“Parastinchi fascisti”. Bufera social contro Biraghi dell’Inter – FOTO 

0

Cristiano Biraghi e i presunti parastinchi fascisti, è bufera sul web. Un’immagine beccata ieri in diretta durante Inter-Barcellona non è passata inosservata e ha scatenato in molti contro il giocatore nerazzurro. 

Cristiano Biraghi
Cristiano Biraghi

Cristiano Biraghi fascista. E’ questa la pesantissima accusa che corre sui social verso il calciatore dell’Inter. Il motivo? I parastinchi utilizzati ieri per Inter-Barcellona, immortalati dalle telecamere e non passati di certo inosservati nel mondo virtuale.

Potrebbe interessarti anche –> Napoli, De Laurentiis: “Ecco perché ho esonerato Ancelotti. Smentisco una notizia” 

Biraghi fascista? L’indizio in Inter-Barcellona

Sui due accessori sportivi, infatti, è apparsa la scritta “Vea Victis”, ossia “guai ai vinti”, sotto un’immagine che secondo molti richiama la filosofia del vecchio movimento di estrema destra. La stessa citazione, inoltre, è anche un tatuaggio che il calciatore lombardo ha più volte esibito sui social. Inoltre – il che fa infuriare ancor i molti appassionati – già in passato l’atleta è stato ‘beccato’ da con frasi sinistre sui parastinchi.

Dal calciatore, nel frattempo, non è arrivata una replica ufficiale, anche se l’argomento è stato tema di enorme discussione sui social con tantissimi. Oltre alla valanga di polemiche nel mondo Inter per la cocente eliminazione in Champions League, l’ambiente interista oggi ha dovuto sopportare anche questo.

https://www.youtube.com/watch?v=uKUBd_3_w2U

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui