“Vuole finire lì la carriera”. Ibrahimovic, la rivelazione dell’amica-giornalista

0

Futuro Zlatan Ibrahimovic, clamorose rivelazioni dell’amica giornalista svedese. A pochi giorni dal verdetto finale, arrivano alcuni ‘soffiate’ sorprendenti. 

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Quale sarà la prossima squadra di Zlatan Ibrahimovic? Il Milan di Stefano Pioli, il nuovo Napoli di Gennaro Gattuso o la squadra della Premier League ancora top secret? Passano i giorni, ma una risposta non giunge e il mistero continua a infittirsi.

E ad aumentare i dubbi ci ha pensato Jennifer Wegerup, giornalista nota per l’amicizia con l’attaccante scandinavo. Intervistata da SportMediaset, la cronista ha rivelato che in realtà Ibra ancora non ha emesso un verdetto finale. Quindi non sarebbe così certo del Milan come qualcuno direbbe, e non è nemmeno da scartare l’ipotesi napoletana.

Nel frattempo però il 38enne è felicissimo e la connazionale ci spiega perché: “Lui adesso si gode il fatto che è di nuovo al centro dell’attenzione, il che piace tantissimo a Zlatan. Ultimamente ha sofferto un po’, perché negli USA non era al centro del calcio. Invece adesso gode, perché tutti nuovamente parlano e scrivono di lui”.

Potrebbe interessarti anche —> Napoli, Gattuso: “Obiettivo Champions, Ancelotti mi ha dato dei consigli”

Per quanto riguarda invece la decisione, la situazione è la seguente: “Non è pieno di dubbi, ma la cosa non è fatta. Zlatan  sa bene che questo sarà la sua ultima avventura, il suo ultimo club. In Svezia non giocherà più, quindi ci pensa bene e vuole un contratto perfetto”. Il Milan, quindi, deve necessariamente cambiare le condizioni per convincerlo: “Vuole sicuramente 18 mesi, perché a quell’età non sei più un ragazzino e vuoi sistemare la famiglia. Non si accontenta di 6 mesi, ma è pronto a godersi l’amore della gente qui in Italia…”.

Ma attenzione anche alle parole su Napoli: “Pista da considerare? Assolutamente sì, perché ricordo che già nel 2010, dopo un Napoli-Milan, mi disse che era una città fantastica con un’atmosfera fantastica. Mi disse più volte che avrebbe voluto chiudere la carriera a Napoli anche perché non aveva mai giocato al Sud. Si è trovato molto bene nel Milan, ma anche questa è una tentazione… essere poi l’erede di Maradona…”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui