Calciomercato Milan, c’è grande incertezza per il futuro di Donnarumma

0

Periodo positivo per il Milan che mostra segnali di ripresa in campo. Fuori dal campo i rossoneri temono di perdere il loro gioiello, Gigio Donnarumma

Milan
Gianluigi Donnarumma, il suo futuro al Milan (Via Getty Images)

Dopo aver passato dei mesi tremendi, con risultati che stentavano ad arrivare dal campo, il Milan sta dando forti segnali di ripresa. La squadra sembra aver trovato la sua giusta dimensione sotto la guida di Stefano Pioli, e dopo la vittoria a Bologna, sono tornati a ridosso della zona Europa.

I rossoneri, in questo periodo positivo, si stanno godendo i propri gioiellini. Dalla sorpresa di Theo Hernandez alle prestazioni solide di Ismael Bennacer, fino alla certezza Gigio Donnarumma.

Però, proprio il portierone di Castellammare di Stabia, non sembra essere convinto di vedere ancora in rossonero il suo futuro. Infatti delle proposte arrivate per il rinnovo, Gigio non ha ancora dato nessuna risposta e adesso sembra essere disposto ad ascoltare le corteggiatrici. Andiamo quindi a vedere tutti i dettagli sul futuro di Donnarumma.

Milan: il rinnovo di Donnarumma in fase di stallo, la Juventus si fa avanti

Milan
Gigio Donnarumma prima di un match di Serie A (via Getty Images)

Così ad inizio settimana, la dirigenza di Milanello ha presentato una nuova offerta intorno ai 6-7 milioni per il rinnovo di Donnarumma. Eppure la risposta ancora deve arrivare.

Il portiere, nonostante i risultati altalenanti della sua squadra, sta disputando un’altra ottima stagione. Infatti in 14 presenze in campionato, è riuscito a mantenere la sua porta imbattuta in ben 4 occasioni. Niente male per chi davanti a sè ha una difesa che spesso balla, e che non riesce a trovare un proprio equilibrio.

Se poi aggiungiamo anche che il ragazzo ha solamente 20 anni ed è alla sua quarta stagione nella massima serie, il tutto è più esaltante.

Così con Gigio indeciso si fa avanti la Juventus. I bianconeri da sempre stravedono per il gioiello milanista, e non si farebbero problemi a rimpiazzare un portiere di caratura internazionale come Wojciech Szczesny.

Donnarumma però al momento resta in silenzio, e con molte probabilità si saprà il suo destino solamente a fine stagione. Starà al Milan poi decidere se trattenere a tutti costi il portierone o monetizzare su un gioiello unico e raro, che a 20 anni già conta 16 presenze con la maglia della Nazionale.

L.P.

Per rimanere sempre aggiornato sul mondo del Calcio, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui