CONDIVIDI

Calciomercato Inter, Antonio Conte esulta: c’è già il primo rinforzo invernale. Si tratta di un profilo offensivo per una spesa da oltre 30 milioni di euro. 

Antonio Conte, allenatore Inter
Antonio Conte, allenatore dell’Inter (foto Getty)

In attesa di Inter-Barcellona di stasera, Antonio Conte ha già un buon motivo per esultare. E non si tratta dell’attuale primo posto in campionato. Non solo. Oltre al primato grazie allo scivolone della Juventus, per il tecnico salentino arriva infatti anche il primo rinforzo invernale. Il profilo – già seguito in estate – risponde a un nome ben preciso: Rodrigo De Paul.

Calciomercato Inter, colpo De Paul per gennaio

Come infatti annuncia SportMediaset, tranne clamorosi colpo di scena in extremis, il trequartista argentino dell’Udinese passerà in nerazzurro già a gennaio. E’ praticamente tutto fatto. Decisiva l’accelerata nelle ultime ore a causa delle condizioni di Stefano Sensi, con Suning che ha chiuso l’operazione sulla base di prestito per 7 milioni più 25 di riscatto e ulteriori bonus.

In totale si arriverà ai 35 richiesti dal club friulani nell’ultima sessione estiva, ma in compenso i nerazzurri potrebbero fissare il riscatto nell’estate del 2021 e non nella prossima.

Le parole di De Paul

De Paul, intanto, aveva sfiorato l’argomento di un possibile addio appena alcuni giorno fa ai microfoni del Corriere dello Sport: “Fino a quando sarò qui darò tutto me stesso, scaricherò il contachilometri, chi mi conosce lo sa. Provo grande gratitudine verso l’Udinese, che mi ha regalato un sogno italiano e mi ha responsabilizzato con una maglia che pesa tantissimo”. 

Rispetto da una parte ma consapevolezza di piacere a tante squadre dall’altra: “Se valgo 40 milioni? Questo lo dite voi giornalisti. Si è parlato e si parla molto di me: Napoli, Fiorentina, Milan, Inter. A gennaio scorso forse c’erano stati sondaggi approfonditi con l’Inter poi evidentemente sono cambiate diverse cose”. 

Ossia l’addio comunicato a Luciano Spalletti per l’estate, tecnico che aveva insistito parecchio sul suo arrivo. Poi è arrivato Conte, il quale, adesso, anche ha dato il suo pk per l’affare. “Conte, per me è tra i primi tre al mondo. Ha messo un’impronta pazzesca e fulminea sull’Inter, è cattivo, ti responsabilizza come se ti conoscesse da anni. Uno dei primi tre al mondo, appunto. E basta quello che mi dice Lautaro”, ha riferito un De Paul già innamorato del suo prossimo allenatore.