Napoli, sparatoria tra la folla: ferito giovane extracomunitario

0

Sparatoria a Napoli tra la folla che ha visto un giovane extracomunitario avere la peggio

Napoli sparatoria
Napoli sparatoria

Paura ed orrore a Napoli stamattina quando al Vasto c’è stata una sparatoria tra la folla. Due persone con il volto coperto ed a bordo di uno scooter hanno sparato due colpi di pistola in via Venezia per poi diradarsi nel nulla a gran velocità. La gente presente in strada ha cominciato a scappare in posti sicuri. La peggio l’ha avuta un giovane extracomunitario che è stato ferito alle gambe. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia di Stato che ora sono impegnati nei rilevi del caso. Il ferito è stato soccorso e portato all’ospedale Loreto Mare, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni.

POTREBBE INTERESSARTI—> Terremoto Italia, la terra continua a tremare attorno a Firenze

Sparatoria Napoli, caccia ai due banditi

Ora è anche caccia ai due banditi. Le forze dell’ordine vogliono anche capire le dinamiche dell’accaduto che potrebbero venire alla luce soprattutto grazie alla visione dei filmati di alcune videocamere di sorveglianza presenti in zona.

Giuseppe Alviti, presidente delle guardie giurate particolari, ha parlato duramente di quanto successo: “Da tempo denuncio la bomba sociale del Vasto fatta oggetto solo di propaganda elettorale da vari esponenti politici”.

Accoltellato 32 enne dopo una tentata rapina

Un 32 enne, sempre a Napoli stamattina, è stato picchiato e accoltellato nei pressi del Largo Donnaregina poco prima delle 8. L’ambulanza della postazione Ascalesi ha soccorso prontamente l’uomo che ha parlato di una tentata rapina ai suoi danni da parte degli assalitori. Le coltellate gli hanno provocato delle ferite lacero contuse. I medici stanno cercando di capire se ci sono lesioni agli organi interni.

LEGGI ANCHE—> Droga – Arresto ultras “Irriducibili” per spaccio: i dettagli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui