Trump accusato di abuso di potere: le parole della Camera

0

La portavoce Nancy Pelosi afferma che la Camera dei rappresentanti presenterà accuse di impeachment contro il presidente degli Stati Uniti Donald Trump per presunti abusi di potere.

Nancy Pelosi
Nancy Pelosi (Getty Images)

Questa mattina la portavoce della Camera, Nancy Pelosi ha rilasciato una lunga dichiarazione sul Presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump. “Il presidente ha abusato del suo potere per il proprio beneficio politico a spese della nostra sicurezza nazionale, trattenendo gli aiuti militari e un incontro ovale cruciale in cambio di un annuncio per un indagine sul suo rivale politico”.

Un’accusa piuttosto pesante quella di Nancy Pelosi che parla addirittura di abuso di potere. E continua dicendo: “Purtroppo, ma con fiducia e umiltà, con fedeltà ai nostri fondatori e un cuore pieno di amore per l’America, oggi chiedo ai nostri presidenti di procedere con articoli di impeachment”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Parigi, Black bloc in strada: lacrimogeni e cassonetti in fiamme

La risposta di Donald Trump

Trump
(Getty Images)

Donald Trump ha twittato poco prima che queste dichiarazioni avvenissero: “Se hai intenzione di mettermi sotto accusa, fallo subito, in fretta, in modo da poter avere un processo equo al Senato e in modo che il nostro paese possa riprendere l’attività”.

A rincarare la dose, la segretaria di stampa della Casa Bianca Stephanie Grisham tuona: “I democratici dovrebbero vergognarsi, non vediamo l’ora di un processo al Senato”.

Impeachment, cos’è negli Stati Uniti d’America

L’impeachment è un processo legislativo vigente negli Stati Uniti d’America che permette alla camera bassa di muovere denunce contro un funzionario di governo civile per crimini che si presume siano stati commessi. Ad occuparsi dell’impeachment a livello federale, è la Camera dei Rappresentanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui