Una banana appesa al muro, l’ultima opera di Cattelan da migliaia di euro

0

L’opera è esposta all’Art Basel di Miami nello stand della Perrotin’s Gallery. Il prezzo non è certamente per tutte le tasche.

L'artista Maurizio Cattelan
Maurizio Cattelan (foto Getty)

Maurizio Cattelan torna a stupire appassionati e critici con la sua ultima installazione, una banana attaccata su un muro bianco con un nastro adesivo grigio. Un’opera minimalista e a dir poco stravagante, come nell’indole dell’artista italiano.

La nuova creazione di Cattelan si intitola Comedian e – come si legge sul sito artribune – vuole essere un invito sul concetto di valore per le opere d’arte e sul valore che si dà agli oggetti. Sempre Artribune riporta che Cattelan da tempo pensava alla realizzazione di una scultura che avesse la forma di una banana e che il frutto dell’opera di Miami è stato acquistato in un negozio di alimentari della città della Florida.

Potrebbe interessarti >>> Stivali Wellington, perché il Doodle di Google li celebra

Il valore dell’opera

Alla stregua delle altre opere di Cattelan anche la Banana appesa al muro ha un valore non indifferente, stimato in 120mila dollari, l’equivalente di 100mila euro. Stando ad un altro sito specializzato, The Art Newspaper, la prima edizione dell’opera è stata già venduta. Stessa sorte per la seconda. Un successo che potrebbe preludere a una terza realizzazione.

Inevitabile porsi la domanda. Quando la Banana comincerà ad ammuffire, cosa succederà ? Nessun problema fanno sapere dalla casa d’arte. L’evenienza sarà valutata a tempo debito, magari, chissà, con una sostituzione del frutto.

Siete curiosi di ammirare l’ultima opera d’arte di Cattelan, eccola …

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui