CONDIVIDI

Splendido messaggio della moglie di Sinisa Mihajlovic via Instagram. L’allenatore supera la sua prima battaglia contro la leucemia. 

Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

Sinisa Mihjlaovic batte la malattia dopo il primo tempo, e tutto il mondo del calcio esulta. In attesa di un successo definitivo, ci sono già i motivi per sorridere. I medici sono infatti fiduciosi, tutto fa pensare per il meglio e il tecnico del Bologna non ha per niente voglia di mollare.

Arianna Rapaccioni, moglie del tecnico serbo, ha dedicato al suo guerriero uno splendido messaggio via Instagram. “Vince solo chi è convinto di poterlo fare”, con tanto di foto di un Mihajlovic esultante in campo.

Malattia Mihajlovic, il messaggio della moglie

L’allenatore, a cui è stato diagnosticata una leucemia la scorsa estate, è stato sottoposto a un trapianto di midollo osseo proprio un mese fa. Sabato pomeriggio, alla vigilia della partita contro il Napoli, ha aggiornato sulle sue condizioni in conferenza stampa e ha voluto mandare un messaggio a tutte le persone che soffrono.

Potrebbe interessarti anche –> Papa Francesco e il vero presepe: un appello che fa chiarezza

Sono state queste le parole toccanti pronunciate dal 50enne croato: “Voglio dire a tutti quelli che sono malati di laucemia o che hanno qualche altra malattia grave, che non si devono sentire meno forti. Perché non c’è da vergognarsi e da aver paura, o da piangere o da sentirsi disperati. L’unica cosa che non devono perdere mai è la voglia di vivere”.

Con inevitabile commozione, Mihjalovic ha anche rimarcato l’importanza delle cose apparentemente banali della vita: “Sembra una cosa da niente, ma prendere una boccata d’aria… diventa una cosa bellissima. Sembra normale, ma non è così… inizi a dare più importanza a cose di cui prima nemmeno ti accorgevi”.

 

Mihajlovic si commuove in conferenza stampa

“Voglio dire a tutti quelli che sono malati che non devono perdere mai la voglia di vivere", Mihajlovic si è commosso durante la conferenza stampa in cui ha ripercorso gli ultimi mesi della sua malattia: http://sky.tg/m8e94

Pubblicato da Sky TG24 su Venerdì 29 novembre 2019