CONDIVIDI

Fabio Cannavaro vola in Cina e vince il campionato con la sua squadra il Guangzhou 

Cannavaro Guangzhou campione Cina
Fabio Cannavaro (Getty Images)

E’ da poco terminata l’ultima partita della Super League Cinese e la squadra allenata da Fabio Cannavaro, il Guangzhou, ha battuto per 3-0 lo Shangai Greenland al Tianhe Stadium. Al cospetto della sua tifoseria, con 72 punti e due di distacco dalla seconda in classifica, Fabio Cannavaro vince il suo primo scudetto in Cina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Esonero Montella, l’annuncio Ufficiale di Commisso

Cannavaro è il secondo italiano a vincere lo scudetto in Cina

Cannavaro Guangzhou campione Cina
Fabio Cannavaro (Getty Images)

Fabio ha 46 anni ed una lunga lista d’esperienze alle spalle è il secondo allenatore italiano a vincere uno scudetto in Cina. Prima di lui soltanto l’allenatore Campione del Mondo del 2006, Marcello Lippi, quando, nel 2012 ha vinto proprio con il Guangzhou il suo primo scudetto in Cina.

Con 24 vittorie, 3 pareggi, 2 sconfitte, 71 gol fatti e soltanto 24 subiti, il Guangzhou si è classificato primo a 72 punti. A contribuire alla riuscita della conquista dello scudetto il capocannoniere Paulinho, arrivato quest’estate a 42 milioni di euro dal Barcellona.

Tuttavia, proprio la passata stagione, quella di Fabio Cannavaro era una panchina che traballava. Colpa degli scarsi risultati ottenuti, fu sospeso ed invitato – dalla dirigenza del club cinese – a partecipare ad un corso di cultura aziendale del gruppo immobiliare Evergrande. Per fortuna Fabio è riuscito a rialzarsi, nonostante gli evidenti cali iniziali, ed ha portato la squadra in vetta alla classifica, vincendo il campionato.