Ritiro Lavezzi, clamorosa decisione dell’argentino

Ritiro Lavezzi, arriva la clamorosa decisione dell’attaccante argentino che all’età di 34 anni dice addio al calcio giocato.

ritiro Lavezzi
Lavezzi ©Getty Images

Ezequiel Lavezzi dice addio al calcio giocato all’età di 34 anni. Ad annunciare il clamoroso ritiro è lo stesso attaccante argentino al fischio finale del match tra Hebei Fortune e Guangzhou Evergrande: “Ricorderò per sempre questa sfida, dal momento che si tratta dell’ultima della mia carriera. Da questo momento in poi, voglio godermi i miei figli, la mia famiglia ed è il momento giusto per prendere questa decisione. Si tratta, senza ombra di dubbio, della mia ultima partita come calciatore professionista. Grazie a tutti per l’affetto”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, le parole di Totti su un suo possibile ritorno 

Ritiro Lavezzi, un passato al Napoli

Prima del trasferimento in Cina e più precisamente all’Hebei Fortune, il ‘Pocho’ ha indossato anche le maglie di San Lorenzo, Napoli e Paris Saint-Germain. Col club partenopeo, ha collezionato dal 2007 al 2012 le bellezza di 156 gettoni e 38 reti e vinto anche una Coppa Italia. Ma da oggi Lavezzi può considerarsi ormai un ex calciatore.