Diffamò Matteo Salvini, ecco la decisione della Corte d’Appello su Toscani

0

Diffamò Matteo Salvini, ecco la decisione della Corte d’Appello su Toscani per alcune espressioni usate il 16 dicembre del 2014.

Salvini Toscani
Matteo Salvini ©Getty Images

Il 16 dicembre 2014 diffamò Matteo Salvini nel corso della trasmissione ‘La Zanzara‘ di Radio 24 e oggi, a distanza di quasi cinque anni, Oliviero Toscani si è visto confermare in secondo grado dalla quinta corte d’Appello di Milano presieduta da Giovanna Ichino la condanna a 8mila euro di mula a cui andranno aggiunti 1.500 di spese processuali.

LEGGI ANCHE >>> Salvini ricorda San Giovanni XXIII: ecco il VIDEO

Diffamazione Salvini-Toscani, ecco la decisione della Corte

Secondo quanto riportato in queste ore da ‘Ansa.it’, il fotografo Oliviero Toscani dovrà dunque pagare una multa di 8mila euro e 1.500 euro di spese processuali per aver rivolto alcune espressioni (con riferimenti anche al sesso orale) all’indirizzo dell’ex ministro degli Interni Salvini in occasione della puntata del 16 dicembre 2014 della trasmissione ‘La Zanzara’ in onda su ‘Radio 24’. Lo ha deciso in secondo grado la quinta corte d’Appello di Milano presieduta da Giovanna Ichino che, in questo modo, ha accolto la richiesta della Procura generale e dell’avvocato di Salvini, ovvero Claudia Eccher.

Salvini Toscani
Matteo Salvini ©Getty Images

LEGGI ANCHE >>> Salvini canta De André, ecco la sua performance 

https://www.youtube.com/watch?v=kLyp899aDFY

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui