Maltempo, crolla viadotto su A6 Torino-Savona: Toti non esclude vittime – VIDEO

0
Maltempo, crolla un viadotto sull’Autostrada A6 (foto Getty)

Il maltempo continua a causare danni. L’imperversare delle precipitazioni ha causato il crollo di una porzione del viadotto sull’autostrada A6 Torino-Savona, la cosiddetta Autostrada dei Fiori, dopo l’innesto con la A10, a circa un chilometro e mezzo da Savona verso Altare

Il tratto coinvolto dal crollo è lungo circa 30 metri. Sul posto sono immediatamente arrivate le squadre di soccorso della protezione civile locale e dei Vigili del Fuoco. Da una prima sommaria verifica non risultano persone coinvolte. Emblematica l‘immagine di un pullman fermo a pochi metri dal luogo del distacco, un frammento che ricorda quello del camion che stazionava sul pilone del Ponte Morandi a Genova.

La causa del crollo

Verosimilmente, in attesa di ulteriori controlli, la causa del crollo è da imputarsi a una frana. A causa della pioggia incessante si è verificato lo smottamento di un tratto di montagna con conseguente smottamento che ha trascinato via parte del viadotto autostradale con conseguente sfilacciamento dei piloni di sostegno.

Traffico interrotto

Inevitabile l’interruzione del traffico in entrambe le direzioni del tratto autostradale interessato. Per fronteggiare l’emergenza, è stata convocata una riunione in Prefettura alla presenza del governatore della Regione Liguria, Toti, il quale ha dichiarato: “Non possiamo smentire o confermare la presenza di persone coinvolte.

Come prima misura d’urgenza saranno approntate ulteriori verifiche statiche in entrambe le direzioni di marcia dell’Autostrada  in quanto il terreno si trova in una situazione di stabilità molto complessa e non è detto non si possa muovere ancora, causando altri danni alle strutture soprastanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui