Torna il sereno su Nadia Toffa. Le  sue condizioni di salute sono stazionarie e ha superato la notte all’ospedale San Raffaele di Milano dove è stata trasferita in elisoccorso da Trieste.

Nadia  è “vigile e cosciente” e la aspetta una giornata di esami. La 38enne si trovava in un Hotel quando ha avuto il malore  e ha perso conoscenza. Ora è ricoverata in Rianimazione in prognosi riservata per patologia cerebrale.