veronica de laurentiis

Veronica De Laurentiis, figlia del produttore Dino e dell’attrice Silvana Mangano, ai microfoni de La vita in diretta, racconta le violenze subite per anni.

La prima avvenne quando aveva solo 18 anni. All’epoca accettà l’invito da quello che, all’apparenza, era un gentiluomo e che era un importante produttore.

“Io ho scelto questa trasmissione perché ho visto che è seria, che le donne parlano di questo momento importante che spero possa cambiare le vecchie mentalità. Io applaudo le donne che oggi hanno parlato della loro violenza perché so quanto è difficile parlarne e non vergognarsi di questo”.

Veronica De Laurentiis ha subito per anni violenze anche dall’uomo che ha sposato: «Ho sposato un uomo che a prima vista non mi piaceva. È come se mi fossi punita senza rendermene conto pensando di riuscire a cambiarlo, invece non è così».

In passato, Veronica De Laurentiis avva raccontato al settimanale Gente le violenze subite dal marito che, in seguito, abusò anche di sua figlia. In seguito a quell’episodio, la donna lo denunciò e l’uomo fu condannato dalla giustizia americana a 14 anni di carcere.