nazionale buffon ventura

Il clamoroso flop mondiale degli Azzurri fa ancora rumore. Dopo 60 anni, l’Italia non parteciperà ai Mondiali. A staccare il biglietto per la Russia che a giugno 2018 ospiterà la più grande manifestazione di calcio mondiale è stata la Svezia.

L’eliminazione degli Azzurri, però, non arriva come un fulmine a ciel sereno. Dopo la sconfitta in Spagna, la Nazionale Italiana non è più riuscita a rialzarsi ed, oggi, il Corriere della Sera pubblica l’sms di un anonima che rivela il clima che si respirava nello spogliatoio azzurro tra la gara d’andata (persa) e la gara di ritorno contro la Svezia.

“Faremmo meglio con Gigi giocatore, capitano, allenatore: adesso siamo una nave senza comandante, in mezzo alla tempesta”.

Gigi è Buffon, il capitano che, lunedì sera, nonostante abbia già vinto un Mondiale e sia una vera leggenda, si è presentato davanti alle telecamere della Rai per chiedere scusa agli italiani e a tutti quei bambini che non potrenno tifare per gli Azzurri mentre Ventura restava per due ore nello spogliatoio.

Il futuro di Buffon, ora, sarà solo la Juventus sperando che per lui, in Nazionale, ci sia un posto che non sia necessariamente quello di C.T. perchè Buffon, cresciuto a pace e calcio, è forse l’uomo che serve per far ripartire il calcio italiano.