maltempo

Il maltempo continua a creare problemi all’Italia. Le piogge incessanti stanno mettendo in ginocchio l’Italia centrale. La situazione più critica è quella delle Marche e dell’Abruzzo dove la Protezione Civile sta monitorando la situazione nelle zone più a rischio.

Strade allagate, corsi d’acqua a rischio, alberi caduti e la popolazione chiusa in casa.

«Complessivamente il nostro personale ha operato senza interruzioni per 48 ore – ha detto il sindaco di San Benedetto Del Tronto Pasqualino Piunti – e mi sento di rivolgere un particolare ringraziamento ai volontari di Protezione civile che hanno supportato in modo encomiabile i dipendenti reperibili in servizio. Ora il problema è il fango e il pietrisco che, provenienti dai terreni sovrastanti, si sono accumulati in diverse zone: da quella di San Filippo Neri fino alla Salaria passando per via Sgattoni a Ragnola. Dalle prime ore del mattino, comunque, uomini e mezzi di Picenambiente sono al lavoro per pulire le strade».