vigili del fuoco

Tragedia a Corinaldo in provincia di Ancona dove un bambino di cinque anni è morto dopo essere caduto in un pozzo. Il dramma è avvenuto intorno alle 18.30 di domenica 12 novembre.

Il bambino è andato a trovare la zia con il padre per consegnare alcune olive. I tre si trovavano in un frantotio. Il padre e la zia, ad un certo punto, sentono un tonfo e una richiesta d’aiuto da un pozzetto.

Il bambino era precipitato in un pozzo in cui si raccolgono liquidi per la lavorazione delle olive. L’arrivo dei soccorsi è stato repentino. Il piccolo è stato trasportato in spedale dove è morto poco dopo a causa di un arresto cardiaco.

Le forze dell’ordine ora hanno paerto un’indagine per ricostruire l’accaduto di questa tragedia.