Tragedia in Lombardia alle porte di Milano nel pomeriggio.

Un piccolo, che aveva un solo mese di vita,  è deceduto in un tragico schianto a Monza. L’impatto mortale è accaduto verso in tarda mattinata all’altezza del sottopasso che collega via Fermi a viale delle Industria, periferia Sud-Est della città brianzola.

Gli inquirenti stanno ancora cercando di capire cosa sia successo.

Pare che una Punto blu con una famiglia a bordo, residente a Baranzate in Provincia di Milano, composta dal padre di 20 anni, la madre di 19 e il figlio piccolo di un solo mese, si è schiantata contro il guardrail che divide la rampa del tunnel dal controviale che conduce verso il centro di Monza.

La vettura,  stava percorrendo la carreggiata in direzione Nord. Il neonato, seduto su di un seggiolone posizionato sul sedile posteriore, è stato letteralmente sbalzato in avanti. Sul posto è intervenuta la polizia locale, vigili del fuoco e i tre ambulanze del 11