Immagini shock arrivano dalla Germania e creano preoccupazione. Situazione senza senso e che creano grandissima paura da parte del pubblico. Staremo a vedere quello che è successo negli ultimi giorni nel parco di Gorlitzer.

Profugo siriano violenta pony davanti ai bambini

Un profugo siriano ha violentato un pony al parco di Gorlitzer davanti ai bambini che erano presenti. Si tratta di una fattoria per bambini dove questi dovrebbero avere la possibilità di un contatto con la natura senza nessun problema e con la possibilità di essere soprattutto tranquilli.

Subito un uomo presente ha scattato una fotografia per far incriminare il siriano e la sua bestialità perché in molti non avrebbero potuto credere a quello che sta stava accadendo. Ha poi chiamato la polizia.