raffaello tonon

Momento di sconforto per Raffaello Tonon a poche ore dalla nuova puntata del Grande Fratello Vip che decreterà chi tra lui, Aida Yespica e Corinne Clery dovrà abbandonare la casa.

Durante una conversazione con Luca Onestini, Raffaello Tonon si è lasciato andare ad un duro sfogo ricordando un brutto periodo della sua vita in cui è stato lasciato solo da tutti.

Mi torna in mente quando avevo la tua età, avevo appena cominciato e sono andato da Costanzo…tante cose tenere perché tutto è iniziato per caso. Ho fatto un reality, poi ne ho fatto un altro. A un certo punto, dopo ‘La Fattoria’, la carriera è andata fermandosi e lì quello che ho visto lo so solo io, sotto tutti i punti di vista. La gente non c’era più, se l’è data a gambe”.

Con l’ex tronista, Raffaello Tonon ha parlato anche del rapporto con il padre con cui ha tagliato i ponti da tempo: “Mi riviene in mente mia madre, che tante volte la bastoni e gliene dici di tutti i colori perché litighi ma quello che ha fatto quella donna, contro quell’uomo per difendere me in fondo…E le responsabilità che si è presa, le battaglie che ha combattuto”.

Infine, ammette di aver accettato il Grande Fratello per ritrovare un po’ di popolarità: “Mi riviene in mente mia madre, che tante volte la bastoni e gliene dici di tutti i colori perché litighi ma quello che ha fatto quella donna, contro quell’uomo per difendere me in fondo…E le responsabilità che si è presa, le battaglie che ha combattuto”.