Un piccolo di pochi mesi è stato trovato morto da alcuni operai in un centro raccolta rifiuti a Musile di Piave (Venezia). Il cadavere è stato trovato durante le fasi di lavorazione nella struttura, ancora con tracce di cordone ombelicale, era in avanzato stato di decomposizione. Sul caso ora stanno indagando gli inquirenti